Meglio un sistema antifurto wireless o cablato?

Agevolazioni -fiscali -acquisto -antifurto

Dopo l'introduzione dei sistemi antintrusione wireless, in molti hanno cominciato a chiedersi se i "vecchi" impianti cablati siano ancora efficaci, o se i sistemi cablati siano in realtà più efficaci dei sistemi via eternet.

Noi crediamo che molto dipenda dalla bontà dell'antifurto: un buon antifurto, sia esso cablato o wireless, rimane un buon antifurto. La scelta migliore dipende da cosa volete proteggere, e da un buono studio di fattibilità dell'impianto. Il resto dipende in genere da circostanze esterne. Costo, estetica e altri fattori: ad esempio se avete appena ristrutturato casa, per non installare impianti troppo invasivi conviene senz'altro pensare ad antifurti wireless. Se pensate di introdurre un sistema antifurto in concomitanza con la ristrutturazione di casa e vi trovate a dover rimettere mani alle tracce e alle pareti, potete prendere in cosiderazione anche l'antifurto cablato, oppure misto.

Antifurto cablato

Pro

  • Minore costo manutenzione
  • Funziona con ogni periferica

Contro

  • Necessita il passaggio dei cavi, predisposto o da realizzare

Antifurto wireless

Pro

  • Non necessita cavi
  • E' più pratico
  • Può essere istallato dove non c'è elettricità
  • può essere istallato ovunque

Contro

  • Ha costi di manutenzione più alta (batterie per ogni periferica)
  • Non permette di utilizzare qualunque tipo di periferica
  • Costo maggiore dell'antifurto cablato, a parità di tecnologia

Per qualsiasi informazione e consulenza sugli antifurti wireless e cablati puoi contattarci allo 071 - 7232713

Postato da Antifurti Dionisi 12:00

Categorie :